Condizioni generali di contratto

 1 – DISPOSIZIONI GENERALI – (a) Le presenti clausole (di seguito, “Condizioni Generali di Contratto”) che disciplinano in via generale, formandone parte integrante, gli atti di vendita conclusi tra la Tenuta di Bibbiano Società Agricola S.r.l., con sede legale in località Bibbiano, 53011 Castellina in Chianti, Siena, Italia, codice fiscale e partita iva 00522320522 (di seguito, “Venditrice”) e gli acquirenti professionali e non professionali (di seguito, il “Cliente”) dei vini, olii, e altri beni o servizi della Venditrice (di seguito, “Prodotti”) sono pubblicate, sul sito http://bibbiano.com/condizioni-generali-di-contratto/?lang=en nelle versioni sia in lingua italiana che in lingua inglese, sono riportate nella conferma d’ordine di cui al seguente § 2 e si applicano a tutte le transazioni concluse tra la Venditrice e il Cliente. (b) Qualsiasi condizione o termine differente trova specifica e particolare applicazione soltanto se confermato per iscritto da parte della Venditrice. (c) La Venditrice si riserva il diritto di modificare, integrare o variare, in qualsiasi momento e senza doverne preavviso, le Condizioni Generali di Contratto, a valere sulle transazioni successive.

2 – ORDINI – Il Cliente, eventualmente a seguito di specifica offerta, invia ordine, in formato PDF, per l’acquisto di Prodotti come allegato a messaggio di posta elettronica all’indirizzo della Venditrice da cui è partita l’offerta. La Venditrice gli dà comunicazione di accettazione inviandogli per via telematica all’indirizzo mittente la fattura proforma (di seguito, “Documento”) contenente tutti i dettagli della transazione in evasione dell’ordine (descrizione dei Prodotti, quantità, tempi, luogo e modalità di consegna, prezzo, modalità di pagamento e quant’altro necessario alla transazione medesima) e le presenti Condizioni Generali di Contratto. Nel termine indicato nel Documento, il Cliente restituisce alla Venditrice per via telematica all’indirizzo mittente il Documento apponendovi le due firme digitali di accettazione nel medesimo indicate, ovvero, se non sia munito di firma digitale, sottoscrivendo manualmente il Documento nei due luoghi indicati e riscansionandolo. Con la seconda firma il Cliente accetta specificamente, ai sensi dell’art. 1341, comma 2, codice civile italiano, le seguenti clausole delle presenti Condizioni Generali di Contratto: 8 (decadenza dall’azione per danni ai Prodotti o loro vizi), 9 (vizi dei Prodotti), 10 (responsabilità della venditrice), 14 (legge applicabile e foro competente). L’accettazione del Documento rende vincolante, per la Venditrice, la conferma dell’ordine e, per il Cliente, le condizioni di contratto, generali e specifiche, indicate nel Documento. Non viene riconosciuto nessun diritto del Cliente alla richiesta di risarcimento dei danni, alla pretesa di rimborsi e/o compensazioni, nonché a qualsiasi altra richiesta e/o responsabilità per danni diretti o indiretti a persone o cose provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine da parte della Venditrice.

3 – PREZZI – I prezzi riportati sul Documento si intendono esclusi di IVA, tasse, accise, dazi e imposte in genere, salvo diversamente specificato. Tutti i costi di spedizione, deposito, garanzia, assicurativi, finanziari sono a carico esclusivo del Cliente, salvo diversamente pattuito per iscritto.

4 – RESA – I Prodotti sono resi dalla Venditrice al Cliente franco sede, cantina, magazzino e/o sede e/o magazzino secondario della Venditrice come riportato nel Documento e viaggiano pertanto a cura, spese e rischio del Cliente, salvo diversa disposizione e accordo intercorso, per iscritto, tra la Venditrice e il Cliente. In ogni caso, il Cliente sarà sempre ed esclusivamente responsabile di tutte le operazioni doganali se previste, ivi inclusi gli eventuali danni, di qualsiasi specie, che dovessero incorrere alla Venditrice per incompletezza e/o negligenza e/o inadeguatezza delle operazioni doganali.

5 – MODALITÀ DELLA RESA DEI PRODOTTI – I Prodotti sono sempre resi adeguatamente imballati, provvisti delle necessarie protezioni e delle pedane che il Cliente avrà dovuto specificamente comunicare per iscritto alla Venditrice, completi dei previsti documenti di trasporto e/o della fattura accompagnatoria e/o di quant’altro necessario per la consegna a buon fine dei Prodotti.

6 – PAGAMENTO – I termini di pagamento dei Prodotti sono quelli indicati nel Documento.

7 – CONSEGNA DELLA MERCE – (a) Dal giorno in cui la conferma d’ordine diviene vincolante per la Venditrice, il lead time standard di consegna dei Prodotti al trasportatore è pari a 15 (quindici) giorni di calendario a meno di diverse indicazioni del Documento. (b) Qualsiasi evento derivante da forza maggiore o da altri eventi imprevedibili non imputabili alla Venditrice, ivi inclusi, senza alcuna limitazione, scioperi, serrate, disposizioni della pubblica amministrazione, introduzione e/o variazione di dazi, oneri e procedure e regolamenti doganali, successivi blocchi delle possibilità di esportazione o importazione, in considerazione della loro durata e della loro portata, liberano la Venditrice da ogni responsabilità e dall’obbligo di rispettare qualsiasi termine di resa. La Venditrice non è obbligata ad accettare resi dei Prodotti, salvo che sia stato espressamente pattuito per iscritto.

8 – CONTROLLO – Al momento della presa in consegna dei Prodotti, il Cliente dovrà immediatamente: (i) verificare le quantità e l’imballaggio dei Prodotti e registrare qualsiasi obiezione relativa a danni visibili nei relativi documenti di accompagnamento dei Prodotti; (ii) effettuare un controllo di conformità dei Prodotti rispetto a quanto indicato nel Documento e registrare qualsiasi difformità nei relativi documenti di accompagnamento dei Prodotti.

9 – VIZI DEI PRODOTTI – A pena di decadenza dalla garanzia per vizi dei Prodotti: (a) manomissioni apparenti delle confezioni devono essere contestate al trasportatore/spedizioniere; (b) difformità di ciascuno dei Prodotti da quanto indicato nel Documento e dalla qualità standard dei medesimi, oltre i limiti di tolleranza propri dei Prodotti, dovranno essere specificamente segnalate e dimostrate dal Cliente, a pena di decadenza, entro otto giorni dalla scoperta con comunicazione indirizzata al domicilio digitale della Venditrice e, ove occorra, con invio alla sede della Venditrice, nello stesso termine, dei Prodotti contestati, con prova delle modalità di loro conservazione. La garanzia si prescrive, in ogni caso, nel termine di un anno dalla consegna dei Prodotti.

10 – RESPONSABILITÀ DELLA VENDITRICE – La responsabilità della Venditrice per vizi dei Prodotti o difformità dal Documento è limitata entro il valore dell’ordine nella parte in cui si riferisce al singolo prodotto specificamente contestato.

11 – DOMICILIO DIGITALE – Il domicilio digitale di posta elettronica certificata della Venditrice è il seguente: info@bibbiano.com; tenutadibibbiano@legalmail.it (PEC).

12 – INFORMAZIONI PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI – Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003 della Repubblica Italiana si rende noto che le informazioni per il trattamento dei dati personali sono disponibili sul sito www.bibbiano.com/privacy-policy/.

13 – RINVIO NORMATIVO – Per quanto non espressamente riportato nelle presenti Condizioni Generali di Vendita si rinvia alle norme previste dalla Legge Italiana.

14 – LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE – Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e/o violazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita è esclusivamente sottoposta alla Legge Italiana, alla giurisdizione italiana e alla esclusiva competenza del Foro di Siena.

Contattaci

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search